DETTAGLIO QUALIFICAZIONE



Codice Repertorio16-036
DenominazioneMaestro di sci
DescrizioneE' maestro di sci chi insegna professionalmente, anche in modo non esclusivo e non continuativo, a persone singole ed a gruppi, le tecniche sciistiche in tutte le sue specializzazioni, esercitate con qualsiasi tipo di attrezzo, su piste, itinerari sciistici, percorsi, fuori pista, ed escursioni sugli sci che non comportino difficoltà richiedenti l'uso di tecniche e materiale alpinistico, quali corda, piccozza e ramponi.
SituazioneOpera presso le scuole di sci che hanno ottenuto il riconoscimento dai Collegi regionali._x000D_ Svolge la sua attività di insegnamento a gruppi o singoli individui sulle aree sciabili, le superfici innevate, anche artificialmente, aperte al pubblico e servite da impianti di risalita, abitualmente riservate alla pratica degli sport sulla neve._x000D_ Lavora anche nei fine settimana e durante le festività, a volte anche su chiamata._x000D_ Si relaziona con un pubblico molto eterogeneo, dai principianti agli esperti e anche con i bambini.
PrerequisitiLa L.R. istituisce l’albo dei ‘Maestri di sci’, tenuto dall’omonimo Collegio regionale, sotto la supervisione della Regione Liguria. E’ suddiviso nelle seguenti sezioni: discipline alpine, nordiche e dello snowboard._x000D_ Sono iscritti all'albo i maestri di sci in possesso dell'abilitazione (art. 35 della L. R. 40/2009), nonchè in possesso dei requisiti di seguito indicati (art. 4, L. n. 81/1991, Legge quadro per la professione di maestro di sci ed ulteriori disposizioni in materia di ordinamento della professione di guida alpina)._x000D_ In base alla normativa sopra citata, possono essere iscritti all'albo dei maestri di sci coloro che siano in possesso della relativa abilitazione, conseguita mediante la frequenza agli appositi corsi tecnico-didattico-culturali ed il superamento dei relativi esami (articolo 6 legge 81/91), nonché dei seguenti requisiti: _x000D_ a) cittadinanza italiana o di altro Stato appartenente alla Comunità economica europea _x000D_ b) maggiore età _x000D_ c) idoneità psico-fisica attestata da certificato rilasciato dall’Unità sanitaria locale del comune di residenza_x000D_ d) possesso del diploma di scuola dell'obbligo _x000D_ e) non aver riportato condanne penali che comportino l'interdizione, anche temporanea, dall'esercizio della professione, salvo che non sia intervenuta la riabilitazione._x000D_ La permanenza dell'iscrizione all'albo è subordinata alla partecipazione ai corsi di aggiornamento professionale ogni tre anni e all'accertamento dell'idoneità psicofisica._x000D_ I maestri di sci, iscritti negli albi professionali di altre Regioni o Province autonome, che intendano esercitare stabilmente la professione in Liguria, devono richiedere l'iscrizione nell'albo professionale della Regione Liguria, salvo particolari accordi tra il Collegio regionale ed i Collegi di altre Regioni, previa autorizzazione della Giunta regionale._x000D_ Fanno parte del Collegio regionale, i maestri di sci iscritti all’albo._x000D_ Le Regioni disciplinano l’esercizio non saltuario nel proprio territorio della attività di maestri di sci stranieri non iscritti in albi regionali italiani.
Percorsi formativiLa Regione organizza i corsi tecnico-didattico-culturali per l'abilitazione all'esercizio della professione di maestro di sci, mediante il Collegio regionale. L’ammissione è subordinata al superamento di una prova attitudinale-pratica, indetta a seguito di un bando di concorso. Hanno una durata effettiva di 90 giorni, con superamento di un esame finale. La prova d'esame comprende tre sezioni: tecnica, didattica e culturale. L'esame è superato se il candidato raggiunge la sufficienza in ciascuna delle tre sezioni. Gli esami per il conseguimento dell'abilitazione all'esercizio della professione di maestro di sci alpino, nordico e snowboard sono sostenuti davanti a Commissioni tecnico-didattiche, distinte per ognuna delle diverse discipline, ed ad una Commissione culturale._x000D_ I maestri di sci iscritti all'albo professionale sono tenuti a frequentare un corso di aggiornamento professionale ogni tre anni._x000D_ Le Regioni possono istituire corsi ed esami di specializzazione per i maestri di sci.
Codice CP20113.4.2.4.0
Denominazione CP2011Istruttori di discipline sportive non agonistiche
Codice Ateco 0793.19.99
Denominazione ateco 07Altre attività sportive nca
LIVELLO EQF4