DETTAGLIO QUALIFICAZIONE



Codice Repertorio01-007
DenominazioneManiscalco
DescrizioneI maniscalchi lavorano manualmente il ferro realizzando armature per gli zoccoli dei cavalli. Per lo svolgimento di tale attività occorrono conoscenze di base in campo veterinario ed essere in grado di valutare le condizioni degli zoccoli e dei ferri del cavallo. Il maniscalco deve essere anche in grado di sostituire i ferri consumati o difettosi, togliendo i chiodi che li fissano; prendere le misure e selezionare nuovi ferri, adattare eventuali ferri alle misure, utilizzando fucina e martello, tagliare quando necessario lo zoccolo per adattarlo al ferro, fissare il ferro allo zoccolo utilizzando chiodi e martello. Tali competenze specifiche necessitano di un elevato livello di manualità e di capacità di relazione con i cavalli, necessarie per non incorrere in incidenti.
SituazioneIl maniscalco svolge la propria attività come titolare di una fucina oppure alle dipendenze di terzi. Sia che esso svolga l’attività in proprio sia che esso sia un dipendente, il lavoro si svolge direttamente in fucina ed all’interno di stabilimenti ippici predisposti alla zoccolatura; in entrambi i casi il lavoro si svolge in orario giornaliero o su turni. Considerato il fatto che il lavoro è svolto con animali di medie-grandi dimensioni, il livello di pericolosità è mediamente alto, a causa di eventuali scalci da parte dell’animale, per tale motivo il maniscalco deve possedere elementi di base di primo soccorso in campo medico per essere in grado di intervenire in caso di incidenti per se stesso e per i propri collaboratori.
PrerequisitiNon vi sono prerequisiti formali vincolanti, l’accesso alla professione avviene generalmente tramite contratto di apprendistato. L’aver partecipato a corsi di formazione professionale tuttavia facilita l’accesso al lavoro qualificato.
Percorsi formativiPer accedere a questa professione non è richiesto alcun titolo di studio specifico, è comunque indispensabile la conoscenza di alcuni elementi di base di tipo veterinario, sui metalli e sulle tecniche di ferratura.
Codice CP20116.2.2.1.1
Denominazione CP2011Fabbri
Codice Ateco 0701.6
Denominazione ateco 07ATTIVITÀ DI SUPPORTO ALL'AGRICOLTURA E ATTIVITÀ SUCCESSIVE ALLA RACCOLTA
LIVELLO EQF3