DETTAGLIO QUALIFICAZIONE



Codice Repertorio33-007
DenominazioneArt director
DescrizioneL’Art director lavora all’ideazione di campagne pubblicitarie attraverso i differenti media a partire dalle affissioni fino al web, curandone l’aspetto visivo e la forma. Segue la realizzazione di fotografie, immagini e impaginazione dei testi (comunicati, brochure, pieghevoli e cartellonistica). Si occupa degli aspetti grafici di uno spot tv e lo segue in produzione e post produzione. Deve costantemente aggiornarsi sulle tendenze del costume e della comunicazione. Possiede un bagaglio culturale visivo fotografico, cinematografico e artistico che gli permette di tradurre i concetti della campagna in immagini. Deve tener conto del giusto equilibrio tra creatività e affidabilità, cercando sempre di rispettare le scadenze concordate con il cliente, determinanti per stabilire nel tempo delle relazioni di fedeltà con il cliente.
SituazioneOpera come collaboratore o consulente freelance per agenzie di pubblicità. L’Art director lavora a stretto contatto col Copy writer. L’ideazione della campagna pubblicitaria è il risultato della strettissima collaborazione tra le due figure professionali. Il loro lavoro pone le proprie basi sul brief (documento di riferimento per la preparazione della pubblicità) effettuato dall’account insieme al cliente, in base al quale sono stati individuati gli obiettivi e le linee della campagna pubblicitaria.
Prerequisiti
Percorsi formativiE’ indicata una formazione artistica presso un Liceo artistico o l’Accademia delle Belle Arti.
Codice CP20113.3.3.6.1
Denominazione CP2011Tecnici della pubblicità
Codice Ateco 0758
Denominazione ateco 07ATTIVITÀ EDITORIALI
LIVELLO EQF6