DETTAGLIO QUALIFICAZIONE



Codice Repertorio31-002
DenominazioneAddetto tesoreria
DescrizioneL'Addetto tesoreria (anche denominato tesoriere od operatore di tesoreria) interviene nella gestione amministrativa dei flussi finanziari (pagamenti e incassi) e nel reperimento e impiego dei fondi finanziari necessari alle attività correnti a breve termine. E’ suo compito stimare i fabbisogni aziendali di liquidità nei vari momenti dell'anno, effettuare i pagamenti, monitorare gli incassi, registrare le operazioni di cassa sui libri contabili e sulle basi dati aziendali, effettuare riconciliazioni bancarie, definire prestiti con le banche, valutare la redditività dei prodotti finanziari e dei tassi di rendimento; neutralizzare i rischi di cambio, valutare le oscillazioni dei mercati finanziari per minimizzare gli oneri del costo del denaro e guadagnare sulla gestione delle liquidità aziendali; fornire alla direzione aziendale report sulla situazione di cassa ed elementi per l’individuazione delle fonti di finanziamento e di impiego della liquidità più convenienti
SituazioneIl contesto in cui opera questa figura è la finanza di impresa e la gestione dei flussi finanziari aziendali. Opera sotto la direzione del responsabile amministrazione, finanza e controllo. Generalmente inquadrato come impiegato amministrativo, in possesso di conoscenze di contabilità e di finanza d’impresa, svolge il suo lavoro con una forte attenzione al monitoraggio dei flussi di cassa, garantendo affidabilità e riservatezza nell’uso dei dati trattati.
Prerequisiti
Percorsi formativiIl livello di formazione generalmente richiesto è il diploma di scuola secondaria di secondo grado ad indirizzo amministrativo-contabile e/o corsi di formazione specialistici.
Codice CP20113.3.1.2.2
Denominazione CP2011Economi e tesorieri
Codice Ateco 0782
Denominazione ateco 07ATTIVITÀ DI SUPPORTO PER LE FUNZIONI D'UFFICIO E ALTRI SERVIZI DI SUPPORTO ALLE IMPRESE
LIVELLO EQF3