DETTAGLIO QUALIFICAZIONE



Codice Repertorio30-036
DenominazioneFalegname montatore di bordo
DescrizioneLa figura professionale è in possesso delle conoscenze relative ai materiali lignei, alle attrezzature ed utensili da impiegare nel corso delle lavorazioni e, sulla base del disegno, è in grado di realizzare le fasi di lavorazione nella produzione di mobili, del loro montaggio ed installazione nell’interno delle imbarcazioni da diporto, in pezzi singoli o in piccola serie, a partire dalla scelta delle essenze del legno per terminare con la rifinitura dei manufatti, attraverso le operazioni di lucidatura o laccatura, verniciatura e smaltatura. Spesso interviene in operazioni di adattamento dei manufatti lignei all’interno delle imbarcazioni a motivo dell’esiguità o insufficienza di spazi a disposizione derivanti da modifiche progettuali strutturali o impiantistiche. E’ in grado di interpretare disegni tecnici relativi alla struttura di un’imbarcazione ed i disegni di mobili d’arredo e dei suoi particolari, utilizzando gli accessori necessari al montaggio dei manufatti lignei. Mette in atto la costruzione e la lavorazione del legno, in serie o su disegno, sulla base della conoscenza delle specifiche tecnologie e tecniche di lavorazione delle diverse tipologie di legno. Impiega un ampio set di attrezzi e macchinari, collocandosi, a seconda delle specializzazioni o del tipo di organizzazione del lavoro definito dall’impresa, in alcune o in tutte le fasi del processo di fabbricazione del mobilio, spesso caratterizzate da lavorazioni automatizzate. In particolare, la figura in oggetto utilizza strumenti di misura e segno, morse e morsetti, scalpelli e sgorbie, trapani, martelli, materiali da ferramenta, attrezzi manuali ed elettrici per segare, per piallare, per fresare, per levigare, incollare e verniciare. Controlla infine la qualità delle lavorazioni, sulla base degli standard previsti dallo specifico progetto, verificando difformità e stato di avanzamento del lavoro alla luce dei tempi assegnati nonché effettuando operazioni di ordinaria manutenzione sulle macchine ed attrezzature utilizzate.
SituazioneIl falegname montatore di bordo svolge la sua attività prevalentemente nell’ambito di imprese appartenenti al settore della produzione di mobili, specializzate nell’arredo nautico e navale, ma è altresì individuabile in aziende dedite alla produzione di mobili per la casa o per l’ufficio, operando sia individualmente che in squadra. La sua presenza stabile è molto meno frequente all’interno di cantieri di produzione nautica. La figura professionale si interfaccia con il responsabile dell’officina o falegnameria di produzione per tutta la fase realizzativa del mobilio, relazionandosi successivamente con il personale di cantiere nautico, in particolare con il direttore o il capo barca. Nelle operazioni di fissaggio e ancoraggio del mobilio si coordina, poi, anche con idraulici ed elettricisti, di cui possiede abilità di base. Lavoratore dipendente di imprese operanti nella produzione di mobili in legno, in falegnamerie o, più raramente, in aziende di produzione di imbarcazioni della nautica da diporto. Dopo adeguata esperienza lavorativa è in grado di avviare un’autonoma attività imprenditoriale, più spesso di tipo artigianale.
PrerequisitiNon vi sono requisiti vincolanti
Percorsi formativiE’ consigliabile aver frequentato un corso di formazione professionale di qualifica di istruzione secondaria superiore. Esistono corsi di istruzione e formazione professionale triennali per “Operatore-Operatrice del legno e dell’arredamento/Falegname mobiliere” anche ad indirizzo: “Operatore del legno e dell’arredamento della nautica da diporto”. Questi corsi – a cui si accede dopo la scuola media inferiore - sono validi per l’assolvimento del diritto-dovere alla formazione ed istruzione e rilasciano una qualifica professionale.
Codice CP20116.5.2.2.2
Denominazione CP2011Falegnami
Codice Ateco 0730.1
Denominazione ateco 07COSTRUZIONE DI NAVI E IMBARCAZIONI
LIVELLO EQF4