DETTAGLIO QUALIFICAZIONE



Codice Repertorio30-013
DenominazioneOperatore alla produzione di vele per imbarcazioni
DescrizioneLa figura (comunemente denominata Velaio) è un operatore in grado di progettare, tagliare, cucire e riparare vele per imbarcazioni. Il materiale utilizzato è prevalentemente a base di prodotti tessili ad alta tecnologia. Utilizza software Computer Aided Design (CAD) che alimenta direttamente processi al taglio laser (Plotter). Una volta cuciti insieme i pannelli, il velaio completa la vela collegando elementi di rinforzo e protezione, anelli in acciaio, tasche e numeri velici. La professione richiede una buona conoscenza dei diversi tipi di fibra o tessuto, delle diverse tipologie di vela (spinnaker, randa, fiocco, ecc.) a seconda del tipo di imbarcazione (crociera o regata). Dato l’elevato livello di personalizzazione della vela, l’attività si configura in buona parte come artigianale, sia pure mediante l’utilizzo di tecnologie e macchinari di ausilio alle fasi di progettazione, taglio e confezionamento.
SituazioneOpera presso imprese di medie o piccole dimensioni, specializzate nella costruzione e riparazione di vele per imbarcazioni. A seconda delle dimensioni dell’impresa può specializzarsi su una o più fasi del processo (disegnazione, taglio, cucitura, confezionamento, ecc.).
Prerequisiti
Percorsi formativiL’esercizio di questa professione richiede una prolungata esperienza sul campo, favorita da un bagaglio formativo di tipo tecnico in materia di nautica, propulsione velica, aerodinamica, fibre e tecnologie di disegnazione.
Codice CP20116.5.3.3.1
Denominazione CP2011Modellisti di capi di abbigliamento
Codice Ateco 0713.96.20
Denominazione ateco 07Fabbricazione di altri articoli tessili tecnici ed industriali
LIVELLO EQF4