DETTAGLIO QUALIFICAZIONE



Codice Repertorio27-012
DenominazioneTecnico della gestione di impianti di depurazione e potabilizzazione delle acque
DescrizioneSvolge mansioni operative nell’ambito della gestione degli impianti di depurazione, occupandosi di tutte le attività necessarie alla loro gestione e buon funzionamento anche mediante l’utilizzo di applicativi di gestione specifici. Gestisce reti e impianti idrici con specifico riferimento alle problematiche di depurazione e potabilizzazione. Effettua sopralluoghi in loco per verificare le necessità dell’impianto. Effettua i controlli qualitativi con riferimento ai limiti normativi e all'efficienza dei trattamenti dell'acqua erogata. Effettua i controlli quantitativi con particolare riguardo ai consumi e all'efficienza degli impianti. Provvede al controllo e manutenzione di impianti di depurazione, di potabilizzazione e/o di desalinizzazione. Provvede al monitoraggio e controllo delle risorse idriche. Interviene nelle situazioni di criticità, individuando soluzioni operative.
SituazioneOpera come dipendente di Enti Pubblici o aziende di gestione del servizio idrico. Può operare anche come dipendente di Aziende Private che hanno in gestione impianti di depurazione e trattamento delle acque. E’ generalmente richiesta la disponibilità a lavorare su turni compresi il sabato e la domenica.
Prerequisitinon esistono specifici requisiti per l’accesso alla professione
Percorsi formativiE’ richiesta una formazione di tipo tecnico-professionale. Il possesso di diploma tecnico di istruzione superiore (perito tecnico industriale) rappresenta titolo preferenziale. Il sistema della formazione professionale offre numerose opportunità di aggiornamento specialistico in materia di gestione di impianti e metodologie di trattamento delle acque.
Codice CP20113.1.4.1.4
Denominazione CP2011Tecnici della conduzione e del controllo di impianti di trattamento delle acque
Codice Ateco 0737.00.00
Denominazione ateco 07Raccolta e depurazione delle acque di scarico
LIVELLO EQF5