DETTAGLIO QUALIFICAZIONE



Codice Repertorio27-004
DenominazioneOperatore impianti trattamento e smaltimento rifiuti
DescrizioneEsegue le attività inerenti alla messa a punto, alla conduzione, al controllo ed alla manutenzione di impianti di trattamento, riciclaggio e smaltimento dei rifiuti. Garantisce il corretto funzionamento degli impianti di trattamento e smaltimento di rifiuti urbani o speciali, pericolosi o non, solidi e liquidi. Il suo compito è quello di mantenere adeguati livelli di servizio degli impianti e tenere sotto controllo il loro stato di funzionamento. Gli impianti presso i quali può svolgere la propria attività sono impianti di selezione e cernita dei rifiuti; termovalorizzatori; discariche per rifiuti pericolosi e non, anche con impianti di recupero energetico; impianti di biostabilizzazione o compostaggio della frazione organica dei rifiuti; impianti di produzione di CDR (Combustibile Derivato dai Rifiuti); piattaforme di trattamento dei rifiuti speciali e pericolosi (tossici e nocivi).
SituazioneLavora come dipendente di imprese pubbliche o private operanti nel campo del trattamento, smaltimento e riciclaggio di rifiuti solidi o liquidi.
Prerequisiti
Percorsi formativiQualifica professionale o Diploma di istituto tecnico (perito industriale con indirizzo chimico, meccanico o elettromeccanico) e/o esperienza professionale nel settore. Sono disponibili corsi di aggiornamento per lavoratori del settore, organizzati da enti pubblici o dalle associazioni di categoria.
Codice CP20117.1.6.2.1
Denominazione CP2011Operatori di impianti di recupero e riciclaggio dei rifiuti
Codice Ateco 0738
Denominazione ateco 07ATTIVITÀ DI RACCOLTA, TRATTAMENTO E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI; RECUPERO DEI MATERIALI
LIVELLO EQF4