DETTAGLIO QUALIFICAZIONE



Codice Repertorio17-003
DenominazioneTecnico delle spedizioni
DescrizioneLa figura pianifica, organizza e coordina le procedure e le risorse necessarie per la spedizione e il trasporto di merci su territorio nazionale e internazionale, gestendone i relativi flussi documentali. Configura le attività di spedizione e trasporto, valutando le esigenze e le urgenze del cliente, identificando mezzi, tempi e costi, predisponendo la documentazione ed espletando le formalità necessarie. Identifica pertanto la migliore modalità di trasporto in rapporto alla tipologia di merce e alla velocità di esecuzione, relazionandosi con i fornitori di servizi di trasporto e perseguendo la qualità del servizio e la soddisfazione del cliente.
SituazioneIn ambito portuale ha contatti di lavoro con il capo-terminal, il magazziniere e gli autotrasportatori. Fuori dall'ambito portuale si relaziona con altri spedizionieri, agenzie marittime, Dogana e Finanza. L’attività viene esercitata presso spedizionieri o imprese di trasporto su gomma, trasporto ferroviario, aereo o navale, nazionale e internazionale. Tali imprese possono essere di piccole dimensioni (titolare-spedizioniere) o di medie e grandi dimensioni (imprese dotate di magazzino proprio e agenzia di trasporti interna).
Prerequisiti
Percorsi formativiPer accedere a questa professione è preferibile il diploma di scuola media superiore.
Codice CP20113.3.4.1.0
Denominazione CP2011Spedizionieri e tecnici dell'organizzazione commerciale
Codice Ateco 0752.29.22
Denominazione ateco 07Servizi logistici relativi alla distribuzione delle merci
LIVELLO EQF4