DETTAGLIO QUALIFICAZIONE



Codice Repertorio09-026
DenominazioneProgettista dell’edilizia sostenibile
DescrizioneIl progettista dell’edilizia sostenibile e ad alta efficienza energetica è una figura professionale in grado di identificare i problemi e fornire appropriate soluzioni progettuali al fine di definire specifiche attività edilizie nella loro valenza fisica, tecnica, prestazionale, processuale ed economica, anche in relazione alle dinamiche di innovazione del settore e ai requisiti di sostenibilità e di efficienza energetica. Opera nei seguenti ambiti: -progettazione di sistemi edilizi, con riguardo agli aspetti tecnologici, strutturali, di qualità ambientale, con particolare attenzione alle condizioni di benessere e confort, efficienza energetica e di impatto ambientale; - progettazione di attività di recupero, riqualificazione, manutenzione e gestione del patrimonio edilizio con particolare attenzione all’efficienza energetica; - gestione dei processi tecnologici e produttivi relativi al comparto edile (nuove costruzioni, edifici esistenti), con particolare attenzione ai problemi della sicurezza e dell’ innovazione tecnologica.
SituazioneIl progettista edile sostenibile opera sia come dipendente sia come professionista autonomo. _x000D_ I campi specifici di attività sono riferibili alla progettazione edile relativa al:_x000D_ - posizionamento dell’edificio o dell’opera edile in generale rispetto al territorio, individuandone il posizionamento e l’orientamento ottimale rispetto al contesto urbanistico od orografico del sito, _x000D_ - l’architettura dell’edificio, inteso come forma, esposizione per meglio sfruttare gli apporti energetici gratuiti, _x000D_ - l’architettura tecnica dell’opera edile, vale a dire l’involucro in tutti i suoi aspetti (murature, tetto, solai, serramenti), ovvero alla progettazione di attività di recupero edilizio ed impiantistico con specifico riguardo allo sviluppo dell'innovazione e della sostenibilità energetica ed ambientale nelle costruzioni di abitazioni e fabbricati in genere._x000D_ Interagisce con il Direttore Lavori, con tutti gli attori del progetto ed i responsabili dell’esecuzione dell’opera, e/o alla committenza, pubblica e/o privata, ai funzionari degli enti preposti alla gestione e tutela del territorio e alla gestione e tutela del patrimonio storico architettonico e collabora con altre figure professionali coinvolte nell’attività progettuale ed esecutiva.
PrerequisitiSuperamento esame statale di abilitazione alle professioni di architetto, ingegnere, geometra, perito edile e per i concorsi dell’area tecnica degli Enti locali
Percorsi formativi1. Possesso di laurea in Architettura o Ingegneria per tutte le tipologie di attività progettuale nel settore delle costruzioni_x000D_ 2. Possesso di diploma di Geometra o perito industriale per “piccole costruzioni civili” e “piccole costruzioni accessorie in cemento armato” (ai sensi della normativa vigente al 31/12/2014)
Codice CP20112.2.2.1.1
Denominazione CP2011Architetti
Codice Ateco 0741.2
Denominazione ateco 07COSTRUZIONE DI EDIFICI RESIDENZIALI E NON RESIDENZIALI
LIVELLO EQF6