DETTAGLIO QUALIFICAZIONE



Codice Repertorio09-020
DenominazioneGruista edile
DescrizioneIl Gruista edile assicura la movimentazione di materiali manovrando macchine destinate a sollevare e spostare masse a livelli di altezza variabili. Il gruista sa utilizzare tutta una gamma di gru, dalle più piccole alle più grandi, che possono spostare anche decine di tonnellate. Conosce il funzionamento dei comandi, i carichi massimi ammessi, le disposizioni di sicurezza per evitare incidenti sui cantieri e ne cura la manutenzione ordinaria.
SituazioneIl Gruista opera nel settore delle costruzioni edili all'interno dei cantieri, prevalentemente alle dipendenze di imprese edili di ogni dimensione o come lavoratore autonomo. Risponde al capo cantiere e al tecnico di cantiere e si relaziona con tutti i lavoratori presenti. L’impiego si esercita presso il cantiere in orario giornaliero, con esposizione a rumori, polveri sostanze chimiche e condizioni climatiche difficili.
PrerequisitiAttestazione di formazione del lavoratore acquisita presso la Scuola Edile o il CPT per l’Edilizia, ovvero a cura degli organismi paritetici citati dal D.Lgs. 81/2008. Se la gru è collegata a veicoli occorre la patente di guida di categoria B se il veicolo non supera le 3,5 tonnellate o la patente C negli altri casi.
Percorsi formativiOltre alla formazione minima richiesta dal D.Lgs 81/2008 e fornita dalle scuole edili, è utile una formazione professionale quale, ad esempio, quella fornita dai corsi di formazione triennali della Regione Liguria per “Operatore edile”.
Codice CP20117.4.4.3.0
Denominazione CP2011Conduttori di gru e di apparecchi di sollevamento
Codice Ateco 0741.2
Denominazione ateco 07COSTRUZIONE DI EDIFICI RESIDENZIALI E NON RESIDENZIALI
LIVELLO EQF3