DETTAGLIO QUALIFICAZIONE



Codice Repertorio09-010
DenominazioneDisegnatore edile
DescrizioneIl Disegnatore edile, elabora, interpretando le esigenze della committenza, progetti per la costruzione, il recupero o la ristrutturazione di edifici pubblici e privati, in osservanza dei regolamenti edilizi e della normativa in vigore. Sviluppa il disegno tecnico del progetto attraverso l’uso del tecnigrafo e/o dei programmi CAD (Computer Aided Design) bi-tridimensionali adatti alle necessità edili. Compie rilievi delle zone interessate da progetti edili, per accertarne la fattibilità.
SituazioneIl Disegnatore edile opera come libero professionista nell’ambito di studi professionali di progettazione e disegno tecnico del settore edilizio o presso gli uffici tecnici della Pubblica Amministrazione. Opera in collaborazione e seguendo le indicazioni dell’ingegnere edile o dell’architetto, risponde direttamente alla committenza e si relaziona con quasi tutte le funzioni aziendali. L’attività si esercita in cantieri di nuove costruzioni o di ristrutturazioni e prevede lavoro di ufficio e visite ad aree esterne, al fine di valutare la fattibilità di progetti. Gli orari sono prevalentemente giornalieri, ma possono variare in funzione delle esigenze di lavoro e dei committenti.
PrerequisitiDiploma di scuola media superiore ad indirizzo tecnico (Istituto per geometri), ed iscrizione all’albo professionale, ottenuta previo superamento dello specifico esame di Stato.
Percorsi formativiDiploma di scuola media superiore ad indirizzo tecnico (Istituto per geometri), con corsi di formazione specifica sull’uso di sistemi CAD, aggiunta ad una buona esperienza nel settore.
Codice CP20113.1.3.7.1
Denominazione CP2011Disegnatori tecnici
Codice Ateco 0741.2
Denominazione ateco 07COSTRUZIONE DI EDIFICI RESIDENZIALI E NON RESIDENZIALI
LIVELLO EQF5