DETTAGLIO QUALIFICAZIONE



Codice Repertorio08-019
DenominazioneSaldatore
DescrizioneIl saldatore esegue lavorazioni di assemblaggio di parti metalliche attraverso processi di saldatura, utilizzando i diversi tipi di materiali: acciaio, alluminio, rame, nichel, titanio. Il saldatore assicura lavori di alta qualità e controlli molto specializzati, di grande precisione, nel rispetto delle normative nazionali ed europee. Partendo dai disegni tecnici il saldatore applica le diverse tecniche di saldatura in base ai materiali da utilizzare ed opera la rifinitura dei pezzi eliminando le sbavature avvenute durante la lavorazione.
SituazioneIl saldatore opera in aziende meccaniche, all’interno del reparto produzione, ma lavora anche in cantieri edili, navali, officine ed imprese di diversi settori. Opera in qualità di dipendente e fa riferimento, normalmente, al capo squadra o al responsabile di reparto._x000D_ E’ esposto a sostanze chimiche, polvere e rumore. Indossa solitamente uno speciale abbigliamento di protezione.
PrerequisitiPer lavorazioni di elevata qualità è richiesto il titolo di "European Welding Specialist" rilasciato dall’Istituto Italiano per la Saldatura (a Genova, Legnano e Mogliano) oppure dal Registro Italiano Navale e riconosciuto dalla Federazione europea di saldatura (EWF- European Welding Federation)
Percorsi formativiQualifica professionale, associata ad una certa esperienza professionale._x000D_ In Regione Liguria esiste un percorso triennale per Operatore Meccanico – Saldocarpentiere
Codice CP20116.2.1.2.0
Denominazione CP2011Saldatori e tagliatori a fiamma
Codice Ateco 0725
Denominazione ateco 07FABBRICAZIONE DI PRODOTTI IN METALLO (ESCLUSI MACCHINARI E ATTREZZATURE)
LIVELLO EQF3